Cerimonia di consegna 2015

«Danzatrice eccezionale»: Simone Aughterlony; Simone Aughterlony, Karin Hermes © Adrian Moser / BAK
Concorso «Creazione attuale di danza»: «Requiem»: Compagnia di danza del Konzert Theater Bern / Nanine Linning; Nanine Linning, Estefania Miranda © Adrian Moser / BAK
«Gran Premio svizzero di danza»: Gilles Jobin; Gilles Jobin, il consigliere federale Alain Berset, Markus-Baumer © Adrian Moser / BAK
«Danzatore eccezionale»: Ioannis Mandafounis; Patrice Delay, Ioannis Mandafounis, Markus Baumer © Adrian Moser / BAK
«Premio svizzero di danza» : Gilles Jobin; il Consigliere federale Alain Berset, Gilles Jobin, Markus Baumer © Adrian Moser / BAK
« Premio speciale di danza»: Claude Ratzé / ADC Genf; Claude Ratzé, Markus Baumer © Adrian Moser / BAK
«Die Kunst der Fuge», Luca Tomasoni e Naomi Kamihigashi © Adrian Moser / BAK
«Loop», Toschkin Schalnich, Chantale Sieber © Adrian Moser / BAK
La Presidente della giuria Esther Sutter Straub, Markus Baumer © Adrian Moser / BAK
«Danzatore eccezionale»: Ioannis Mandafounis © Adrian Moser / BAK
Le vincitrici e i vincitori dei secondi Premi svizzeri di danza © Adrian Moser / BAK
«Danzatrice eccezionale»: Simone Aughterlony © Adrian Moser / BAK
Concorso «Creazione attuale di danza»: «bits C 128Hz»: miR Compagnie / Béatrice Goetz; Béatrice Goetz © Adrian Moser / BAK
June Johnson Dance Prize: «Requiem for a piece of meat», Daniel Hellmann / 3art3 company; Mirjam Eglin, Daniel Hellmann, Daniela Lehmann, Markus Baumer © Adrian Moser / BAK
Concorso «Creazione attuale di danza»: «souffle»: DA MOTUS! /Brigitte Meuwly e Antonio Bühler; Antonio Bühler, Brigitte Meuwly © Adrian Moser / BAK
Concorso «Creazione attuale di danza»: «Orthopädie or to be»: Kilian Haselbeck / Meret Schlegel; Kilian Haselbeck, Meret Schlegel © Adrian Moser / BAK
«Premio speciale di danza»: Claude Ratzé / ADC Genf; Bertram Müller, Claude Ratzé © Adrian Moser / BAK

Cerimonia di consegna dei premi il 16 ottobre 2015 al Teatro Equilibre di Friburgo

 

Alla presenza del consigliere federale Alain Berset, l'Ufficio federale della cultura ha assegnato per la seconda volta i Premi svizzeri di danza. La cerimonia di premiazione si è tenuta il 16 ottobre 2015 al Teatro Equilibre di Friburgo. Il Gran Premio svizzero di danza è stato attribuito a Gilles Jobin, coreografo e direttore della compagnia di danza ginevrina che porta il suo nome. Le due distinzioni Danzatrice / Danzatore eccezionale sono state assegnate rispettivamente a Simone Aughterlony e a Ioannis Mandafounis, il Premio speciale di danza a Claude Ratzé e all’ADC di Ginevra. La giuria federale della danza ha selezionato inoltre quattro opere partecipanti al concorso Creazione attuale di danza. Nella stessa occasione è stato assegnato anche il June Johnson Dance Prize a Daniel Hellmann e la 3art3 Company. La consegna dei premi e gli omaggi filmici alle vincitrici e ai vincitori sono stati completati dall’esibizione della compagnia basilese miR con il duo di break dance «Loop» e di due studenti della ZHdK che hanno danzato un brano tratto dalla coreografia «Kunst der Fuge» di Martin Schläpfer. Gilles Jobin, attualmente in tournee all’estero, è stato omaggiato in un ritratto filmico.